Ho deciso di proporvi questo piatto estivo,leggero e davvero gustoso, che spesso decido di prepararmi con poco impegno, perche’ sono convinta che piacera’ anche a voi.

L’importante, e il trucco alla base di tutto , e’ che il pesce sia fresco.

Buon appetito!!!

Ingredienti

  • TRANCI DI RICCIOLA
  • POMODORINI DATTERINO O PACHINO
  • OLIVE NERE DENOCCIOLATE
  • CAPPERI SOTT’ACETO
  • CIPOLLA ROSSA DI TROPEA
  • OLIO D’OLIVA EXTRAVERGINE q.b.
  • SALE q.b.
  • PEPERONCINO q.b.

Preparazione

Posizionare i tranci di ricciola in una teglia gia’ unta di olio.

Ricoprire il pesce con un misto di cipolla tagliata fine, capperi sott’aceto, olive nere e pomodirini tagliati a fettine e completare con una spruzzata di olio e sale q.b. per finire. Se puo’ piacere si puo’ tagliuzzare un peperoncino e spargerlo qua e la’.

In fornare a 180°C per una ventina di minuti in forno gia’ caldo. A meta’ cottura aggiungere una spruzzata di vino bianco.

A cottura terminata, impiattare….e gustare accompagnando il tutto con un ottimo bicchiere di vino bianco ghiacciato.

Io consiglio un Vermentino che a me piace molto… “ATYS” COLLI DI LUNI VERMENTINO della TENUTA LA GHIAIA ,Societa’ Agricola Lotti.

www.tenutalaghiaia.it

Fondamentale e’ che il vino sia bello ghiacciato….

A la sante’!