Donne alte e magre? Dimenticatele, anche perchè non sono abbastanza intelligenti, ad affermarlo è una ricerca dell’Università californiana di Santa Barbara (UC).

Buongiorno amiche di #curvyjade, oggi con il sorriso e tanta soddisfazione vi parlo di un recente studio dell’Università californiana. Un team di esperti (penso sicuramente #curvy), ha messo a confronto due diverse categorie appartenenti al sesso femminile, quelle dal fisico “asciutto” e quelle “curvy”, coinvolgendo più di 16mila soggetti di varie età. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista “Evolution and Human Behaviour“.
Secondo gli scienziati, le donne “curvy” produrrebbero un maggior quantitativo di Omega3, un grasso che avrebbe la tendenza a depositarsi principalmente sui fianchi e le cosce femminili. Già un’altra ricerca aveva affermato che le donne formose sono le preferite dagli uomini. Su un campione di uomini tra i 25 e i 50 anni, il 45% vorrebbe avere una partner in carne e il 31% le considera molto seducenti.

I risultati emersi da queste ricerche, però, sono piacevolmente sorprendenti: le donne con le forme più abbondanti avevano un quoziente intellettivo più alto, ed è stato proprio il loro corpo che gli ha permesso di ottenerlo. Gli omega 3 che si depositano sui fianchi, secondo gli studiosi, sono grassi capaci di avere effetti positivi sul cervello e sulla memoria. Queste caratteristiche, inoltre, verrebbero addirittura tramandate ai figli.

Ora, io non so quanto ci sia di vero in tutto ciò, ma sicuramente vorrei aggiungere a questa ricerca, che le donne “rotonde” si tolgono qualche soddisfazione in più e questo stimola la serotonina, quindi… se non siamo più intelligenti (la scienza dice che lo siamo !), siamo sicuramente più felici della media J!

Aspetto il prossimo studio che dimostri che le rughe sono sexy e la cellulite afrodisiaca, così da trasferirmi in California.

Sapersi accettare sempre, nel bene e nel male, nel successo e nel fallimento, sapersi perdonare, saper accettare i propri errori, accettare che non siamo infallibili, darci la possibilità di sbagliare. E’ in tutto questo che dobbiamo dimostrare la nostra intelligenza; magari i nostri #Omega3 possono aiutarci nell’arduo obiettivo!!!

Baci #Curvy e carichi di #Omega3

Phptograper VITTORIO CARFAGNA
Abiti SWEET LOLA by SANDRO FERRONE
Hairstyle ANNA ILARDI per FRANCO E CRISTIANO RUSSO
Makeup LORENA LEONARDIS