Dal blu elettrico al classico navy, un colore “regale” che non deve mai mancare nel nostro armadio. Care amiche, come potete vedere nella nuova home, oggi vi voglio parlare di questo colore che amo tantissimo. E’ il colore del mare e del cielo che ogni anno detta tendenza e si può utilizzare sia l’estate con tonalità più accese che d’inverno con toni più contenuti. Il blu, inoltre, vi ricordo che è un colore rilassante e quindi indossarlo vi regalerà immediatamente un’aura di serenità.

Il blu è il colore che si avvicina all’infinito. Suggerisce mare e cielo, ciò che c’è di più astratto nella natura”, sosteneva l’artista Yves Klein. E’ un colore che si abbina con tutto, per chi preferisce outfit frizzanti lo può abbinare con il fucsia o l’arancio, mentre per chi preferisce restare classico può indossarlo con il nero, con il bianco o anche con il tortora.  Pensate che per i greci il blu era il colore di chi soffriva, per i Romani era il colore delle classi operaie, mentre con l’avvento del Cristianesimo il blu fu il colore della Vergine Maria. Da allora, dai reali Europei, alle istallazioni nelle chiese, questo colore si è diffuso moltissimo. Dall’azzurro intenso al blu oltremare fino al ceruleo all’elettrico, queste nuance sono bellissime anche nel makeup. A mio avviso non c’è colore di occhi che non stia bene con il blu. Con gli occhi chiari, preferisco  le tonalità chiare per ottenere un effetto molto raffinato ed elegante. Ovviamente, se utilizziamo questo colore sugli occhi, consiglio per le labbra di usare un lucidalabbra di un rosa tenue.

Aspetto le foto dei vostri look in total blu.

Baci curvy a tutte!