Sono finite le feste natalizie, ma siete ancora nel turbinio delle cene con amici e colleghi?
Niente paura! Oggi ho preparato per voi qualche suggerimento per preparare una tavola elegante per sorprendere i vostri ospiti in modo da ricordare la serata passata insieme come una piacevole e indimenticabile momento di condivisione.

COLORI: La prima cosa da decidere é il colore. Il colore sará il tema principale della vostra serata e tutto quello che metterete in tavola, dovrà essere in sintonia con il colore che sceglierete come punto di riferimento. Io spesso scelgo due combinazioni di colori, per alternare e non rendere monotono alla vista l’intero operato. Ideali per una cena elegante sono il nero da abbinare all’argento, oppure se preferite potete abbinare l’argento con il blu elettrico. In ogni caso cercate di scegliere sempre  in base al carattere dei vostri ospiti. Il nero, il bianco e l’oro sono più adatti per una cena formale, il viola e le sue sfumature è perfetto per una cena tra amiche.

IMG_8454

DECORAZIONI: Per quanto riguarda il centrotavola optate per candelieri o delle rose fresche bianche. Queste sono perfette con qualsiasi tovaglia di qualsiasi colore e daranno alla tavola un effetto elegante e chic.

PIATTI e POSATE: Ogni ospite dovrà avere un sottopiatto, un piatto piano e un piatto fondo. Mentre per le posate vi ricordo che coltelli e cucchiai dovranno essere posizionati alla destra del piatto, mentre le forchette alla sinistra. Non dimenticate di mettere per ogni posto un bicchiere per l’acqua e uno per il vino e (se li avete) i relativi sottobicchieri.

IMG_8455

IL TOVAGLIOLO: Nell’estetica della tavola, il tovagliolo gioca un ruolo significativo. Potreste posizionare il tovagliolo a ventaglio o a forma di fiore e inserirlo all’interno del piatto, o, semplicemente piegato e posizionato alla sinistra del piatto.
Poche ma semplici regole per rendere una serata in un’occasione speciale! Fatemi sapere cosa ne pensate e magari mandatemi qualche foto delle vostre serate!

Inviatemi le Vostre foto all’indirizzo email [email protected]